Land Rover Defender

Land Rover Defender: La vettura per la quale nulla è impossibile è tornata!

L'appena seconda generazione della Defender di Land Rover, un’icona dei fuoristrada, risplende sotto la luce dei riflettori: Le capacità uniche della prima Land Rover, sono state ereditate dal nuovo modello, ma per quanto riguarda il comfort, la nuova Defender, è nettamente superiore.

Gli appassionati di questo modello possono rallegrarsi: la nuova Defender di Land Rover è finalmente arrivata! Un’icona del settore automobilistico riconcepita per il 21° secolo. Con una spettacolare entrata in scena all’IAA di Francoforte, si è meritata la luce dei riflettori: Il fuoristrada è sceso in scioltezza su una rampa inclinata di ben 42 gradi, come se niente fosse, fino ad arrivare allo stand della mostra.

Enorme salto dal dopoguerra fino ai giorni nostri

Land Rover ha messo in produzione una nuova Defender per la prima volta dopo 71 anni. Il modello originario è stato prodotto, in maniera quasi invariata, nella cittadina britannica di Solihull, fino al 2015. Il passaggio dal dopoguerra all’epoca contemporanea è riuscito con successo: Il design è stato adattato alle caratteristiche dei modelli prodotti dal suddetto marchio, senza però rinnegare le proprie origini. Anche la nuova versione della vettura è alta quasi due metri e le parti laterali e quella posteriore scendono quasi perpendicolarmente al suolo.

È larga due metri e i copriruota sono molto imponenti. È così che la nuova Defender incute un certo rispetto. C’è addirittura lo spazio per un terzo sedile in prima fila: Con un supplemento di prezzo, è possibile ottenere il cosiddetto Jumpseat, chiamato così in quanto ricorda i sedili ribaltabili che, in aereo, sono riservati ai membri dell’equipaggio durante le fasi di decollo e di atterraggio.

Rispetto al modello precedente, gli spazi a disposizione sono decisamente abbondanti

Anche senza dover fare paragoni, lo spazio a disposizione è sontuoso: a seconda della dotazione, c’è abbastanza spazio, per cinque o sei passeggeri all’interno della versione 90, che sarà lanciata più in avanti sul mercato. Nella versione 110, a cinque porte, è possibile una disposizione di sedili da cinque più due. La vettura a cinque porte offre un volume di carico che varia da 916 litri fino ad arrivare addirittura a 2380.

L’abitacolo è caratterizzato dalla tecnica, secondo il principio: form follows function. I materiali utilizzati sono resistenti e facili da pulire. Il cruscotto, rivestito da una polvere di magnesio integrata, ha uno schermo dedicato alla strumentazione per il conducente e un display per l’infotainment. I passeggeri possono essere, da ora, sempre connessi. Su richiesta è possibile avere anche un head up display a colori a bordo. Ovviamente insieme a tutti i sistemi di assistenza alla guida e agli elementi di comfort.

Un capolavoro della tecnica

Rispetto alla Defender originaria, ormai divenuta culto, la nuova versione è migliorata per quanto riguarda le caratteristiche di guida sull’asfalto, riuscendo a fare parte a tutti gli effetti alla classe di SUV superiore. La vettura dispone, inoltre, di ruote indipendenti. Nonostante il comfort migliorato: la nuova versione si dimostra piuttosto ambiziosa per quanto riguarda le sue abilità da fuoristrada. L’altezza da terra è di 291 millimetri e l’angolo di attacco anteriore è di 38 gradi mentre quello posteriore è di 40. L’angolo di ribaltamento, secondo la casa automobilistica, è di 31 gradi per la 90 e di 28 per quanto concerne la versione 110. La profondità di guado massima è di 90 centimetri, che risulta essere più che sufficiente anche al di fuori delle strade carrozzabili.

Le caratteristiche di guida si adattano al tipo di terreno grazie al Terrain Response System, anche se una delle peculiarità della Defender è che le impostazioni possono essere regolate singolarmente a mano. Già visto sull’Evoque, il sistema «Clear-Sight Ground View» è disponibile anche sul modello in questione e provvede a un migliore orientamento fuori strada: Delle telecamere mappano il terreno davanti alla vettura e riportano l’immagine complessiva sullo schermo dedicato all’infotainment. Grazie a ciò, il conducente è in grado di valutare al meglio il suolo sottostante al veicolo e scegliere di conseguenza la traiettoria più appropriata. Ciò che può risultare altrettanto d’aiuto è: Lo specchietto retrovisore, schiacciando un solo pulsante, diventa uno schermo che proietta le immagini della videocamera. Quest’ultima è posta nell’antenna a «pinna di squalo».

Per quanto riguarda la motorizzazione, il nuovo modello parte da un motore non del tutto sconosciuto alla versione originaria della vettura: un turbodiesel a due potenze che invia alle ruote motrici una spinta pari a 200 o 240 CV, mentre le versioni a benzina da quattro o sei cilindri arrivano a distribuire una forza motrice di 300 o rispettivamente 400 CV. Il cambio automatico a otto fasi, la trazione integrale e i programmi di guida fuori strada fanno parte della dotazione di serie.

Accessori per le avventure

Land Rover mette a disposizione diversi pacchetti per la personalizzazione della vettura, oltre ad ogni tipo di accessorio indispensabile per gli avventurieri. Come ad esempio un boccaglio per le traversate acquatiche, un argano elettrico telecomandabile o una scaletta estraibile posta sulla parte laterale del veicolo per facilitare il raggiungimento dei portapacchi o della tenda sul tettuccio. Elementi che fanno parte del DNA della Defender.

Motori: 2.0 4 cilindri a benzina, 3.0 6 cilindri Mild-Hybrid con una batteria da 48 Volt, 2.0 4 cilindri diesel a due gradi di potenza. / Potenza: 200–400 CV / Lunghezza/larghezza/altezza: 4,76/2,01/1,97 m (Defender 110) / Vano di carico: 916-2380 litri / Carico massimo trainabile frenato: 3,5 t / Diametro di svolta: 12,84 m / Profondità di guado: 90 cm / Consumo misto: 7,6 (equiv. benzina 8,6) – 9,9 l/100 km / Emissioni CO2: 191-227 g/km / Categoria di efficienza energetica: F, G / Prezzo: A partire da 63 300 CHF (D200 AWD AT, modello di base) First Edition con allettante dotazione speciale a partire da 88 300 CHF (D 240 AWD AT)